I GIGANTI DELLA MONTAGNA (G. Lavia)

“Siamo qua come agli orli della vita, Contessa. Gli orli, a un comando, si distaccano, entra l’invisibile: vaporano i fantasmi”. Luigi Pirandello L’aura è metafisica, surreale. La premessa culturale è quella concezione tutta novecentesca del mito esplicitata in senso ideologico da Massimo Bontempelli e messa in scena dall’ultimo Pirandello. “I giganti della montagna”, opera iniziata…

DRACULA

  Ben definita e riconoscibile l’impronta registica di Sergio Rubini che, dopo “Delitto/Castigo”, rilegge alla luce delle proprie categorie estetiche il romanzo gotico per eccellenza: “Dracula” di Bram Stoker. Dalla pubblicazione, nel 1897, una lunga serie di riadattamenti e manipolazioni, più o meno audaci, a opera del cinema di genere, fino alla riguardosa versione di…