DELIRIO BIZZARRO

Rende maggior merito alla drammaturgia e al talento degli attori l’essenzialità della scena ai Magazzini del Sale, in luogo di quell’imponente scenografia che in altri contesti subordinava alla fisicità spaziale quell’infinito puramente mentale cui può abbandonarsi “Delirio bizzarro” di e con Giuseppe Carullo e Cristiana Minasi.  Duttile e complesso il disegno luci di Roberto Bonaventura,…