BAR STELLA

Un individuo è un mondo. E i mondi possono assomigliarsi, differire radicalmente l’uno dall’altro, talora scansarsi o, al contrario, collidere. A tutti però è ascrivibile il medesimo requisito: l’unicità. A quella si abbarbica il teatro di Tino Caspanello, per catturarne la bellezza, la genuinità, la poesia. Laddove altri scorgerebbero distrattamente l’imperfezione, egli ravvisa piuttosto l’incanto….

NOVECENTO

Ci sono storie che bastano a sé stesse. Hanno una vita propria. Le peschi dalle pagine di un libro e ti si appiccicano addosso, non ti si staccano più. “Novecento” di Alessandro Baricco è una di queste. Puoi rileggerla mille volte, puoi ascoltarla trasposta al cinema o a teatro e sempre ti catapulta in quell’altrove…

BLUES

Quando si sposano il garbo della scrittura e l’eleganza della recitazione è possibile costruire una storia semplice e metterla in scena con l’unica pretesa di andare diritti al cuore dello spettatore, senza artifici che lo imbocchino o manierismi che lo confondano. Privilegio questo, nell’oceano di sofisticazione, che spetta solo a certo teatro. Onere, se vogliamo,…